A Milano grande partecipazione

A Milano grande partecipazione

MILANO — Alla serata di apertura dell’XI Stagione del Libero Corso Serale di Meditazione Vipassanā, presso il Centro Mindfulness in via Cenisio 5, si è registrata una grande affluenza di pubblico interessato: i partecipanti alle due sessioni delle 19 e delle 21 sono stati all’incirca un centinaio. A sorpresa, abbiamo avuto come ospite d’onore la presidente della Fondazione Maitreya, Maria Angela Falà, venuta da Roma per l’occasione. È stato incoraggiante l’aver creato l’opportunità per un importante incontro di pratica e aver così consentito a molti vecchi e nuovi amici di ritrovarsi sul comune terreno della meditazione in gruppo.

L’argomento del discorso di Flavio Pelliconi è stato una spiegazione del significato della presa di rifugio nella Tripla Gemma, ossia l’affido al Buddha, al Dharma e al Saṅgha. «Prendendo rifugio nelle tre Gemme — ha spiegato — prendiamo rifugio nelle qualità che queste gemme rappresentano, ossia la qualità del Risveglio spirituale, già presente in forma latente in ciascuno di noi, rappresentata dal Buddha; la qualità della Realtà rappresentata dal Dharma e nella qualità della pratica collettiva, rappresentata dal Saṅgha, ovvero dall’assemblea dei presenti».

La serata si è conclusa con la percettibile soddisfazione dei numerosi partecipanti.