Loader

 

INSEGNANTI E COLLABORATORI PRESSO LA SEDE DI VIA CLEMENTINA 7 IN ROMA

 

Maria Angela Falà. Dal 1996 è presidente dell’Istituto di cultura buddhista, Fondazione Maitreya per cui organizza attività culturali, pubblicazioni, convegni e studi e dal 2015 è Presidente del Tavolo Interreligioso di Roma. È stata Presidente e Vicepresidente dell’Unione Buddhista Europea (1998–2012) e dell’Unione Buddhista Italiana (2000-2016). Laureata in filosofia, è autrice di saggi e traduttrice di testi sul buddhismo. Tra gli altri: Milinpdapañha, Dialoghi tra il re indogreco Milinda e il Monaco Nagasena, Roma, Ubaldini 1982; La concezione dell’Io, a cura di A. Bonecchi, Mondadori, Milano 1994; E maschio e femmina Dio li creò, a cura della Commissione per le pari opportunità, 1996; AA.VV., Salute, malattia e morte nelle grandi religioni, ed. Camilliane, Torino 2002; AA.VV. Donne e fede per una cultura di pace, AVE, Roma 2002; L’immagine del sacro, a cura di Pietro Coda, Mondadori, Milano 2005, Un altrove possibile Viaggio tra buddhismi reali e immaginari in Italia, ed. Guida Napoli 2016, Vivere in dialogo. L’esperienza del Tavolo Interreligioso di Roma, Roma 2019. È stata docente nei licei e presso Master Immigrati e rifugiati, Facoltà di Sociologia – Università La Sapienza, Roma; docente per il corso Global Governance through Interreligious Dialogue dell’Università LUISS di Roma; docente in corsi di aggiornamento sull’interculturalità per docenti delle scuole statali (Caritas, Comune di Roma, provincia di Ravenna, Provincia di Prato, Comune di Ferrara) e per operatori sanitari (ASL Roma 1, Asl Viterbo, ASL Roma 5).

  • GIOVEDÌ – DALLE ORE 18.30 ALLE 20.00 : pratica di meditazione e approfondimenti di Dharma. Aperto a tutti

 

Lama Lodreu – al secolo Jean Paul Niel. Nel 1976 a Parigi ha avuto i primi insegnamenti di Dharma da Kyadje Kalu Rinpoche, uno dei più qualificati Maestri della Tradizione Karma Kagyu e Changpa Kagyu, che ha insegnato in Europa e nel mondo. Negli anni seguenti ha frequentato i centri di Kalu Rinpoche in Francia. Dal 1980 al 1989 ha vissuto presso il Centro Karma Ling in Savoia sotto la responsabilità spirituale di Kalu Rinpoche seguendo gli insegnamenti di vari Maestri della tradizione. Dal 1985 al 1988 ha compiuto il tradizionale ritiro dei Tre Anni dei lignaggi Kaguypa sotto la guida di Kalu Rinpoche, Lama Tempa e Lama Denys. Nel 1988 dopo l’uscita dal ritiro è stato accreditato come Lama Neljorpa Lodro da Kalu Rinpoche, successivamente confermato da Bokar Rinpoche e accreditato come Dharmacariya da Lama Denys Rinpoche. Nel 1989 ha partecipato alla creazione del Centro Dharmaling di Parigi di cui è stato insegnante. Dal 1989 al 1990 è stato amministratore dell’Union Bouddhiste de France UBF. Dal 1991 al 1992 è stato Vice Presidente dell’Unione Buddhista Europea EBU. Trasferitosi in Italia dal 1995 al 2004 ha creato e diretto i centri legati alla Federazione Dachang Rime a Roma, Napoli, Caserta, Varese e Pesaro. Dal 1998 è garante della Fondazione Maitreya Istituto di cultura buddhista. Dal 2004 al 2010 ha insegnato in vari centri in Italia e in Francia. Dal 2011 insegna nell’ambito dei programmi della Fondazione Maitreya sia con corsi settimanali a Roma che in seminari e ritiri negli altri centri della Fondazione. Ha fatto parte del Comitato di traduttori dal tibetano Lotsawa per alcuni anni. È ministro di culto dell’Unione Buddhista Italiana.

  • MARTEDÌ – DALLE ORE 19.00 ALLE 20.30 : pratica e insegnamenti secondo la tradizione tibetana Kagyupa con Lama Lodreu (attualmente solo via Zoom). Per praticanti

 

Cecilia Waldekranz. Psicoterapeuta. Il suo percorso di meditazione e la pratica buddhista hanno avuto inizio nel 1995 quando ha iniziato a frequentare settimanalmente l’A.ME.CO. (Associazione Meditazione e Consapevolezza) fondata da Corrado Pensa, partecipando a ritiri tenuti da Ajahn Sumedho, Ajahn Suscitto, Roshi Glassman, Padre Schneller, Cristina Feldman, Steven e Martine Bachelor, Christina Genou ed insegnanti vipassana, formati all’Insight Meditation Society di Massachusetts. Ha inoltre praticato con il gruppo zen La Stella del Mattino, a Gargagnano (MI). Specializzatasi in Mindfulness sotto la guida di Jon Kabat-Zinn e Saki Santorelli, organizza sesshin (ritiri zen) presso la propria struttura in Sabina e, dal 2008, conduce gruppi di MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), ritiri mindfulness dedicati ai professionisti nelle professioni di aiuto e – dal 2018 – agli psicoterapeuti.

 

Giorgio Raspa. Praticante di meditazione vipassana da oltre trent’anni, ha frequentato l’A.ME.CO. (Associazione Meditazione Consapevolezza), fondata da Corrado Pensa, e ha partecipato a numerosi ritiri, guidati da Maestri della Tradizione Theravada, in Italia e in altri Paesi europei. Praticante esperto, condivide nei gruppi la pratica seduta e camminata. Segue gli insegnamenti e i ritiri di bhikkhu Anālayo, monaco della tradizione monastica Theravāda. È stato Presidente dell’Unione Buddhista Italiana (2007-2009, 2015-2018).

  • MERCOLEDÌ – DALLE ORE 18.00 ALLE 20.00 : meditazione condivisa secondo gli insegnamenti di bhikkhu Anālayo, e lettura di un testo di Dharma. Aperto a tutti