frase 1

E’ difficile da educare la mente attiva capricciosa e vagabonda:
padroneggiarla è essenziale perché porta gioia e benessere.

(Dhammapada v.35)