Editoriale DHARMA  36  -  La missione di DHARMA

Editoriale DHARMA 36 – La missione di DHARMA

Care  lettrici e lettori, amici che ci seguite da anni e nuovi amici,  è ormai passato del tempo dall’ultima uscita di DHARMA; ci dispiace di avervi fatto attendere oltre misura e ci scusiamo per questo gap tra un numero e l’altro. Il tempo scorre e la nostra rivista, che  si sostiene solo con l’impegno e le energie delle persone che offrono la loro collaborazione e il loro tempo al servizio della diffusione del Dharma e  che non sempre possono dare con continuità il loro apporto,  ha accumulato  dei ritardi nelle uscite editoriali. Abbiamo cercato di fare del nostro meglio lavorando perché la rivista potesse continuare nella sua opera   ed eccoci finalmente di nuovo tra di voi che ringraziamo di cuore per averci continuato a seguire nel tempo nonostante i nostri “tempi”!

Questo fatto  — e anche i cambiamenti che nel mondo dell’editoria si stanno verificando — ci ha fatto riflettere su come continuare l’opera di DHARMA e restare una piazza aperta all’insegnamento del Buddha in tutte le sue articolazioni nel tempo e nello spazio fino all’incontro con il mondo in cui viviamo e le sue ricchezze e contraddizioni.

La carta stampata sta lasciando il passo ai bit elettronici facilmente fruibili su computer, iPad, tablet, smartphone ecc. ecc. Anche DHARMA, se vuole essere fruibile da un pubblico più vasto e raggiungere lettori che spaziano nel web, deve dialogare con l’oggi e quindi aprirsi a nuove possibilità che rendano la comunicazione più semplice, accessibile e dia spazio allo scambio e agli approfondimenti che l’hanno sempre caratterizzata. Per questo stiamo approntando una versione web della rivista con un restyling del sito e con l’ampliamento di spazi di informazione, news, collaborazioni. La nostra attenzione rimane comunque anche con chi ama l’odore della carta stampata, come molti di coloro che ci seguono da anni — alcuni anche dai tempi di PARAMITA, di cui DHARMA è figlia — e quindi continueremo su domanda a stampare le copie richieste, come saranno inviate le copie dovute a chi oggi è abbonato.

È un momento di passaggio e di rinnovamento — come ci insegna il Buddha tutto è in continuo cambiamento — e riteniamo importante continuare nella via di dialogo tra pratica e vita rinnovando le modalità di accesso ai testi, alle esperienze e alle riflessioni e cercando di fare del nostro meglio per sostenere  il dialogo e l’interazione con tutti coloro che riconoscono nel Dharma insegnato dal Buddha una risposta capace di dare senso al nostro essere qui ed ora.